Trattoria-La-Baita-Giavera-del-Montello


HOME |  RISTORANTE |   MENU RICETTE |  LE STAGIONI ALLA BAITA |  L'ALBUM DI FAMIGLIA |


BARBONI CON IMBRIAGO

Mondate i barboni e puliteli con un panno. Sciogliete il burro in una padella e fatevi saltare i barboni per 10-15 minuti. Salate, pepate e spolverate di imbriago grattugiato.
Servite accompagnando con polenta abbrustolita.

Preparazione: 5 min. - cottura: 15 min.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE :

500 g. di barboni, puliti e affettati - 50 g. di formaggio imbriago - 50 g. di burro - sale e pepe.

Vino consigliato : Piave Merlot

 

 




ANTIPASTO DI CHIODINI, CASATELLE TREVIGIANA E SOPRESSA COL FILETTO

Pulite i chiodini, se necessario tagliateli a tocchetti regolari e fateli cuocere in una padella dove avrete scaldato l'olio assieme ai due spicchi d'aglio leggermente schiacciati. Salateli costantemente, aggiustate di sale e pepe e dopo circa 15 min. toglieteli dal fuoco e spolverizzateli con del prezzemolo tritato. Componete il piatto disponendo due cucchiai di chiodini, un pezzetto di casatella e un paio di fette di sopressa col filetto.Accompagnate il tutto con della polenta bianca ancora calda.

preparazione: 10 min. - cottura: 15 min.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE :

1 Kg. di chiodini - 200 g. di casatella trevigiana - 150 g. di sopressa col filetto - 2 spicchi d'aglio - 2/3 cucchiai di olio extravergine d'oliva un ciuffo di prezzemolo - sale e pepe.





SOPA COADA

Spennate e viscerate e fiammeggiate i piccioni e tagliateli in quarti. Tritate finemente il rosmarino e versatelo in una padella con poco olio, aggiungete i quarti di piccione e fateli rosolare. Aggiustate di sale e fate cuocere a recipiente coperto e a fuoco lento, bagnando se necessario con del brodo. A cottura ultimata lasciate raffreddare, quindi spolpate accuratamente i piccioni e unite le carcasse al brodo, lasciatelo sobbollire e poi filtratelo. Tagliate il pane a fette di circa mezzo centimetro, ungetele con del burro fuso e disponetele sul fondo di una zuppiera. Bagnate con il brodo filtrato, spolverate con il grana grattugiato e adagiatevi poi listarelle di carne di piccione. Proseguite disponendo un altro strato di fette di pane, il brodo, il grana e la carne fino a esaurimento degli ingredienti. Concludete irrorando il tutto con brodo bollente e passando la zuppiera nel forno preriscaldato a 180° per circa 2 ore. E' questa la fase in cui la zuppa "cova". Se necessario, durante la cottura, potete inumidire la zuppa con il brodo. Alla fine la consistenza della zuppa dovrà risultare piuttosto morbida e non brodosa.

preparazione: 50 min. - cottura: 150 min.



 


Ristorante Trattoria La Baita
di Benetton Oscar

Via degli Alpini,62
31040 Giavera del Montello (TV)

Tel + 39 0422.776147

Cell: 348 7232070
(utilizzare solo per SMS o MSG, WHATS UP e VIBER )

EMAIL: info@ristorantelabaita.com

 

















Privacy Police

Site Map
Credits

Note Legali

© 2015 Ristorante La Baita |
Tutti i diritti riservati